Il bramito d’amore dei cervi un’esperienza indimenticabile nello spettacolo della natura

Il bramito d’amore dei cervi un’esperienza indimenticabile nello spettacolo della natura

Una sfida a colpi di “vocalizzi”.
Ogni anno, da metà settembre a metà ottobre circa, mentre diversi altri animali del bosco stanno pensando all’imminente migrazione o al letargo, i cervi vagano nella foresta e il loro bramito rimbomba tra le montagne.
Un verso forte, rude e profondo, che non può lasciare indifferenti. Un fenomeno della natura tra i più affascinanti.